Azienda

Torrefazione Caffè Penazzi 1926

Torrefazione Caffè Penazzi 1926

Caffè Penazzi - Il Caffè attrae

Aprire un’altra torrefazione per unirmi alle centinaia che già operano in Italia col solo fine del profitto non era immaginabile.

Ho spogliato il Caffè di tutto il superfluo per arrivare alla sostanza della Materia e alla sua dignità.

Ci sono sensazioni, colori, profumi, gesti, che rimangono impressi nella nostra mente quando si è bambini.

E’ un prodotto cui ruotano intorno antichi riti, tradizioni, suggestioni di paesi lontani, aromi rari.

Trattata con rispetto, scelta con cura per rispettare il palato e la salute dei Clienti.

Mediante qualità a basso tenore di caffeina, lavorata in modo ottimale per esaltare le caratteristiche aromatiche.

Ad un certo punto arriva il momento di aprire il cassetto che li tiene prigionieri.

...e la sua storia

La Torrefazione Artlife Caffè è nata nel 2004 a Ferrara, in Piazza della Repubblica 27 e 29, poco distante al Castello Estense. E’ stato un segno del destino aprirla lì, al caso non credo più.

Da Bologna l’istinto ha seguito invisibili tracce della storia passata, creando il laboratorio ove il Signor Arrigo Penazzi aveva aperto il suo nel 1926.

Sono stato chiamato dal Genius Loci a porre seguito ad una storia interrotta all’inizio della Seconda Guerra Mondiale.

Per quanto sino agli anni ’60 il marciapiede ove sorge abbia profumato di Caffè, con altri proseliti di Penazzi, era tempo di riprendere il cammino da lui intrapreso.

Nella mia Torrefazione, che da due anni ho trasferito in Via G. Bongiovanni 32, sempre a Ferrara, propongo in degustazione e vendita i Cru e le Miscele di sola Arbica che tosto seguendo manualmente ogni ciclo di lavorazione.

Per me è importantissimo anche fornire i titolari di pubblici esercizi che vogliano differenziarsi dalla massa ormai globalizzata di tanti locali che propongono, a volte con marchi diversi, prodotti omologati e privi di carattere: sicuramente sono sostituibili con poco sforzo ed un po' di sana imprenditorialità, per portare le persone nel VOSTRO bar, e non negli altri. Oggi è importante precedere gli altri, prima che scelgano un prodotto migliore del VOSTRO,  e la spuntino su di VOI.